Il peso della memoria

 

Giancarlo Montelli, Il peso della memoria

«Vi mando un'illustrazione che ho costruito con gli elementi della copertina del nostro libro e che ho chiamato "Il Peso della Memoria". Peso naturalmente come responsabilità. Perché gli eventi che abbiamo vissuto ma soprattutto le persone che abbiamo amato e che non ci sono più continueranno a vivere finché noi vivremo e le porteremo nella nostra mente e nel nostro cuore. Poi qualcosa ricorderanno i nostri figli. Diventeranno solo nomi e immagini fisse per i nostri nipoti e poi, poi.. Però adesso vivono in noi e fanno parte di noi.
Tanti auguri. Giancarlo»

1 commento

Commento from: bandoneon [Visitatore] · http://www.gazzetta.it
*****
Codesto post è francamente redatto nel migliore dei modi, come l'intero blog in generale.
Son un assiduo lettore, continuate così.

leggi questo sito
22/12/15 @ 14:45

Lascia un commento


Your email address will not be revealed on this site.

Il tuo URL sarà visualizzato.
PoorExcellent
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Name, email & website)
(Allow users to contact you through a message form (your email will not be revealed.)
Free Blog Themes and Free Blog Templates